Di meraviglie e libri nuovi.

Buongiorno lettori,
ritorno da voi dopo una pausa di quasi due settimane. Cosa è successo in questi giorni? 
L'11 ottobre alle 9:40 del mattino, in una luminosa giornata di sole, Samuel è venuto al mondo. Impossibile descrivere l'emozione di quei momenti, il cuore che si ferma e la gioia più pura che si possa provare. 
Ci tenevo a condividere con voi la bella notizia e a spiegarvi il motivo della mia assenza. Ora sto assaporando ogni attimo di questa nuova vita, fatta di manine che stringono forte, di poppate e bagnetti, di sorrisi incerti e notti insonni.  A distanza di quattro anni mi abbandono di nuovo a questa stanchezza densa e felice, che svuota e riempie allo stesso tempo. Ovviamente riuscire a ritagliare degli spazi solo miei adesso è più complicato, Samuel assorbe le mie energie e Micol ha bisogno delle giuste attenzioni, ma le letture non si fermano e così anche il blog presto riprenderà il giusto ritmo.
Nei giorni scorsi ho finito di leggere Ho taciuto di Mathieu Menegaux, una lettura intensa e drammatica di cui vi parlerò molto presto. Nel frattempo ho ricevuto altri omaggi dalle case editrici che ho intenzione di leggere nei prossimi giorni: Dodici ricordi e un segreto di Enrica Tesio (avevo molto apprezzato il suo primo libro, La verità vi spiego sull'amore e sono curiosa di leggere questo secondo lavoro), Terapia d'amore di Daniel Glattauer (un autore di cui ho amato il romanzo di esordio e odiato Per sempre tuo, vediamo come andrà questa volta), Il coro femminile di Chilbury di Jennifer Ryan (ricevuto a sorpresa, spero si riveli una bella scoperta), Qualcosa succederà di Martina Haag (un'autrice svedese che voglio scoprire). Cliccando sui titoli sarete rinviati alle relative schede con sinossi.
Vi incuriosiscono questi titoli? Fatemi sapere se c'è qualcosa che stuzzica il vostro interesse!
Dopo questa veloce incursione nella mia vita, vi mando un grande abbraccio e spero di farmi rileggere prestissimo.




Commenti

  1. Yeeeeeeehhh!!! Ti ho pensato in questi giorni sai? Passando di qui ogni tanto vedevo che non aggiornavi e ho immaginato che fosse finalmente nato il pupetto: congratulazioni e benvenuto Samuel! Per quanto riguarda le tue letture, Ho taciuto mi ispira tantissimo e ho intenzione di procurarmelo presto! Un abbraccio Stefi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Nadia! ❤ 'Ho taciuto' super consigliato ;) Ti abbraccio forte

      Elimina
  2. Trovo sempre ammirevole come le perosne riescano a trovare tempo per leggere anche quando ci sono tante cose bellissime da fare! Congratulazioni per la nascita del tuo bimbo e tante cose belle a tutti voi! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Lara ❤ Per noi lettrici compulsive il tempo per leggere è tempo per vivere, si trova sempre! :) Un abbraccio

      Elimina
  3. Tanti tanti auguri a te, al papà, a Micol (che ha guadagnato un fratellino), e un caloroso benvenuto al piccolo Samuel!

    RispondiElimina
  4. Dolcissimo post ❤ Di nuovo auguri a tutta la vostra famiglia e un grande benvenuto al piccolo :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Diventa lettore fisso
del blog.

Post più popolari