SELEZIONATI PER VOI: OTTOBRE IN LIBRERIA.

Buongiorno lettori, sembra che ieri che settembre sanciva la fine dell'estate ed eccoci qui, già pronti a salutare questo mese di transizione, e a buttarci a capofitto nel cuore dell'autunno. Avete già tirato fuori tazze, tisane, stivali e maglioni? Se non l'avete ancora fatto questo è il momento giusto, nel frattempo perché non curiosare tra le novità che il mese di ottobre porterà in libreria? Del resto queste giornate grigie sono perfette per vagare tra scaffali ingombri di libri alla ricerca di qualcosa di interessante da leggere.
Di seguito troverete la mia selezione, sperando che ci sia qualche titolo che attiri la vostra attenzione e possa accompagnarvi in questi pomeriggi di luce soffusa e odore di pioggia.

La bambina con il cappotto rosso - Kate Hamer | Einaudi | 19.00€ | 384 pagine
In libreria dal 3 ottobre
La bambina con il capotto rosso di Kate Hamer è un romanzo fatto di attese, ricerche e inquietudine. Durante un festival di teatro di strada, Carmel si allontana per errore dalla madre. Spaesata e confusa trova un uomo che le rivolge la parola. Le dice di essere il nonno mai conosciuto prima e di essere arrivato lì a prenderla. Le spiega che la mamma Beth ha subito un incidente e che ora Carmel deve vivere con lui per un po’. All’angoscia di Beth, che ha compreso l’accaduto e cerca disperatamente la figlia, si unisce la vicenda di Carmel, convinta dal nonno di avere un dono speciale in grado di salvare lui e l’umanità.

Ho taciuto - Mathieu Menegaux | Bompiani | 15.00€ | 144 pagine
In libreria dal 4 ottobre
Una buia sera invernale, Claire Beyle è vittima di un crimine odioso che sconvolgerà la sua vita. Incapace di reagire di fronte all'orrore, sceglie di portare da sola un fardello insostenibile, barricandosi dietro a un silenzio assordante e finendo per commettere l'irreparabile. Rinchiusa nel carcere femminile di Fresnes e oppressa dal senso di colpa, alla vigilia del verdetto Claire decide finalmente di uscire dal suo mutismo e spiegare al marito Antoine e ai giudici il motivo per cui fino a quel momento ha taciuto.

Il tuo anno perfetto inizia da qui - Charlotte Lucas | Garzanti | 17.60€ | 250 pagine
In libreria dal 5 ottobre
Tutti, almeno una volta, abbiamo iniziato l'anno con una lista di buoni propositi. Ma non Jonathan. Intrappolato in una vita monotona, ha perso la fiducia in un futuro diverso. Fino a quando, il primo gennaio, trova un'agenda piena di appuntamenti per tutto l'anno. Per lui sono impegni troppo stravaganti: camminare a piedi nudi sull'erba, dormire sotto le stelle, fare un giro in mongolfiera. Eppure decide di presentarsi al primo appuntamento, senza sapere chi l'abbia fissato. E qui, inaspettatamente, riceve una piccola grande lezione: bisogna imparare a dare oltre che ricevere ed essere sempre grati per quello che si ha. Seguendo l'agenda, giorno dopo giorno, Jonathan riprende a gustare sensazioni ed emozioni che credeva non potessero tornare. Ma quelle pagine hanno in serbo altri segreti. Perché chi le ha riempite l'ha fatto per amore, come un ultimo regalo alla persona più importante della sua vita.

Darke - Rick Gekoski | Bompiani | 18.00€ | 368 pagine
In libreria dal 4 ottobre
James Darke, ex insegnante, avido e attento lettore, da un po' di tempo non ha occupazioni, solo preoccupazioni. Si barrica in casa, non vuole vedere nessuno, odia tutti, compresa la domestica dell'Est che dovrebbe aiutarlo a mantenere un minimo di dignità, con la quale ingaggia un braccio di ferro letterario divertente da leggere ma terribile da vivere. Perché si comporta così? Perché respinge anche la figlia, ne ignora le lettere e gli appelli? Perché sembra detestare la vita? La risposta è nella perdita recente della moglie, una donna sarcastica fino alla ferocia che gli ha riempito la vita di divertimento e leggerezza. Ora Darke vede e sente tutto così pesante che sta per andare a fondo. Sarà un nipotino da iniziare alle gioie del calcio a riportarlo alla luce e a fargli ammettere quello che in fondo sa: che abbiamo tutti bisogno degli altri per farci condonare quello che siamo e che abbiamo fatto.

Terapia d'amore - Daniel Glattauer | Feltrinelli | 13.00€ | 128 pagine
In libreria dal 12 ottobre
Si dice che innamorarsi sia un po’ come andare sott’acqua, in una bolla sospesa fuori dal tempo e dallo spazio, all’interno della quale all’inizio esistiamo solo noi e la persona amata.
È così che Joana e Valentin si sono conosciuti: a un corso di sub, in vacanza, dove fin da subito sono stati la coppia perfetta. Il colpo di fulmine, poi il matrimonio, i figli, una bella casa. Una storia da favola. E poi? Cosa succede quando, dentro a quella bolla, inizia a mancare l’aria? Diciassette anni dopo, Joana e Valentin sono seduti nello studio di uno psicologo, agli estremi opposti di un divano. Lei gli rinfaccia di essere freddo, insensibile e assente. Lui non sopporta che la moglie sappia sempre tutto, che lo interrompa continuamente e non lo ascolti mai. Sembra la solita, triste dinamica di una coppia che ha sostituito l’amore con il disincanto e la rabbia. Ma cosa accadrebbe se d’un tratto i ruoli si ribaltassero e se anche il terapeuta che li osserva con apparente distacco avesse problemi di cuore?

La rilegatrice di storie perdute - Cristina Caboni | Garzanti | 16.90€ | 320 pagine
In libreria dal 12 ottobre
La copertina finemente lavorata avvolge le pagine ingiallite dal tempo. Sofia con gesti delicati ed esperti sfiora la pelle e la carta per restaurare il libro e riportarlo al suo antico splendore. La legatoria è la sua passione. Solo così riesce a non pensare alla sua vita che le sta scivolando di mano giorno dopo giorno. Quando arriva il momento di lavorare sulle controguardie, il respiro di Sofia si ferma: al loro interno nascondono una sorpresa. Nascondono una pagina scritta a mano: è la storia di una donna, Clarice, appassionata di arte e di libri. Un’abile rilegatrice vissuta in nel primo Ottocento, quando alle donne era proibito esercitare quella professione. Una donna che ha lottato per la sua indipendenza. Alla luce fioca di una candela ha affidato a quel libro un messaggio lanciato nel mare del tempo, e una sfida che può condurre a uno straordinario ritrovamento chi la raccoglierà. Sofia non può credere al tesoro che ha tra le mani. Quella donna sembra parlare al suo cuore, ai suoi desideri traditi. È decisa a scoprire chi sia, e quale sia il suo segreto. Ad aiutarla a far luce su questo mistero sarà Tomaso Leoni, un famoso cacciatore di libri antichi ed esperto di grafologia. Insieme seguono gli indizi che trovano pagina dopo pagina, riga dopo riga, città dopo città. Sono i libri a sceglierci, e quel libro ha scelto Sofia. Dopo più di duecento anni, solo lei può ridare voce a Clarice. E solo la storia di Clarice può ridare a Sofia la speranza che aveva perduto. Perché la strada per la libertà di una donna è piena di ostacoli, ma non bisogna mai smettere di mirare all’orizzonte. 

L'amore mi chiede di te - Lucrezia Scali | Newton Compton | 9.90€ | 320 pagine
In libreria dal 19 ottobre
Roccamonte è una cittadina dove non succede mai molto. Fa notizia persino l'apertura di una strana tisaneria: a gestirla è Selva, una ragazza che arriva da fuori, che sin da piccola è stata considerata un po' strana, poco incline a giocare con le bambole a differenza delle sue coetanee. Selva, però, ha un dono particolare: è brava ad aiutare chi è in difficoltà. Per ogni problema, ha pronto un rimedio a base di erbe. Enea è il sindaco di Roccamonte: disponibilissimo con i concittadini, gentile e cordiale. Eppure assolutamente restio alle relazioni sentimentali, a maggior ragione con Selva, con la quale non sembra avere proprio nulla in comune. Ma nonostante si ripeta che deve starle lontano, Enea non può negare, almeno a se stesso, di esserne attratto. Quando finalmente tra i due sta per nascere qualcosa ed Enea pare deciso a lasciarsi un po' andare, in paese arriva la donna con cui ha avuto una storia. E che gli ha spezzato il cuore.

Si scioglie - Lize Spit | E/O | 18.00€ | 416 pagine
In libreria dal 31 ottobre
Nella minuscola cittadina di Bovenmeer, nelle Fiandre, è successo molti anni fa qualcosa di brutto. È nell'anniversario di una terribile perdita che Eva, ormai giovane insegnante a Bruxelles, carica nel portabagagli dell'auto un grande blocco di ghiaccio e decide di ritornare nel luogo della sua difficile infanzia per risolvere le cose, una volta per tutte. In questo romanzo passato e presente si intrecciano in una trama che vede al centro le vicissitudini di Eva con la sua complicata famiglia - due genitori alcolisti, una sorellina molto sofferente - e con i suoi amici del cuore, Laurens, il figlio del macellaio, e Pim, il figlio del contadino. È proprio con questi ultimi, "i tre moschettieri", che Eva cerca un'evasione dalle difficoltà della vita familiare, attraversando gli ultimi anni dell'infanzia per entrare nell'adolescenza con bravate, corse in bici, esplorazioni del mondo e, progressivamente, della sessualità. Ma Pim e Laurens forse non possono salvare Eva dalla solitudine, e l'amicizia comincia infatti a incrinarsi quando a scuola arriva la bellissima e spietata Elisa. Cosa spinge Eva a tornare a Bovenmeer? Qual è il tragico segreto di questa cittadina, in apparenza normale, e del cuore di Eva?


Che ne pensate di queste nuove uscite? Io leggerò sicuramente il nuovo libro di Glattauer, la formula della terapia di coppia mi incuriosisce molto, e ho preso nota di altri titoli sebbene ottobre, con la nascita del piccolo, sarà un mese piuttosto impegnativo in cui probabilmente limiterò tantissimo richieste e acquisti. Fatemi sapere! Un abbraccio


Commenti

  1. Ciao Stefania siamo quasi agli sgoccioli col pancione! Mi attira tanto l'ultimo della Caboni ha una copertina stupenda e conto di leggerlo ma anche quello della Garzanti non è male! Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Rosa, ci siamo quasi! La cover della Caboni è proprio carina. A presto!

      Elimina
  2. Ciao Stefania, di questi che hai segnalato credo che leggerò subito la Caboni, mentre Glattauer lo voglio comprare e leggere prima o poi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto di conoscere la tua opinione su quello della Caboni allora :) Baci!

      Elimina
  3. A me ispirano Darke e Si scioglie, quest'ultimo soprattutto per l'ambientazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 'Si scioglie' ha colpito anche me per lo stesso motivo! :D Baci

      Elimina
  4. Io trovo coinvolgenti "La bambina con il cappotto rosso" e "Si scioglie". Un caro saluto :)

    RispondiElimina
  5. A me ispira "La rilegatrice di libri perduti", amo molto i libri che parlano di libri!
    Grazie per queste nuove uscite... e a te buone novità! ;)

    RispondiElimina
  6. Great post!

    You have a nice blog!

    Would you like to follow each other? (f4f) Let me know on my blog with a comment! ;oD

    Have a great day!

    xoxo Jacqueline
    www.hokis1981.com

    RispondiElimina
  7. Mi ispira sia "La bambina con il cappotto rosso" che "Darke".

    RispondiElimina

Posta un commento

Diventa lettore fisso
del blog.

Post più popolari